Il M5S di Castelnovo ne’ Monti è pronto per il “Cambiamento”

Il M5S di Castelnovo ne’ Monti è pronto per il “Cambiamento”

A guidare il M5S a C.Monti nella prossima tornata elettorale sarà il Dott. Roberto Cavana, affiancato dai consiglieri uscenti Emila Attolini ed Hassan Bharami, mentre l’ex candidato sindaco Genitoni Massimiliano non ci sarà perché impegnato con le europee.

La scelta del candidato sindaco è stata unanime all’interno del gruppo di attivisti locali così come la riconferma dei consiglieri uscenti.

Il Dott .Cavana con i suoi candidati sta lavorando in questi giorni sugli aspetti burocratici ed amministrativi della lista come da regolamento M5S ed in contemporanea preparando una fitta agenda di appuntamenti sul territorio per finalizzare il programma che come da sue parole “sarà chiaro, realmente realizzabile e soprattutto fatto con la gente per la gente”.

Ha inoltre voluto ricordare quanto fatto sino ad ora:

“In questi anni come gruppo M5S di Castelnovo ne’ Monti abbiamo fatto molte cose dedicando il nostro tempo e le nostre risorse personali per un progetto di cambiamento.

I cambiamenti ci sono stati anche se il più delle volte se ne sono presi i meriti altri, ma per noi questo è stato motivo di orgoglio perché ci siamo ripagati con la consapevolezza di avere lottato per cause giuste.

Solo per ricordare alcuni dei risultati che abbiamo conseguito in questi 5 anni :

– Approvazione Interpellanza a difesa del Parmiggiano Reggiano (Caso Lisozima);

– Approvazione ODG (Ordine del giorno) sull’efficientamento energetico che invitava il nostro Comune a richiedere i fondi messi a disposizione dalla regione per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici;

– Approvazione Mozione del ‘baratto amministrativo’ inerente la collaborazione tra cittadini e amministrazione per quanto riguarda la manutenzione ordinaria, pulizia e vigilanza dei parchi, giardini ed aiuole e dei luoghi pubblici, assistenza alle scolaresche, sgombero neve e quant’altro di pubblica utilità”;

– Approvazione Mozione sulla dignità delle donne “Città libera dalle pubblicità offensive”;

– Approvazione Mozione “Comunità Solare” sull’efficientamento energetico e per la produzione di energia green;

– Approvazione Mozione “Comune libero da amianto” ;

– Approvazione Mozione “Donazione organi su C.I.;

– Approvazione nostra mozione del Gruppo Consiliare “Movimento 5 Stelle Castelnovo ne’ Monti” su installazione impianti di rilevamento targhe in entrata ed uscita dalle borgate ed intensificazione dei pattugliamenti nelle ore notturne;

– Approvazione  mozione sul rilevamento delle PM10 in Viale Enzo Bagnoli (arteria principale del centro);

– Approvazione mozione sulla destinazione dell’8×1000 all’edilizia scolastica:;

– Approvazione Mozione su messa in sicurezza dei guardrail nei tratti stradali di competenza comunale;

– Approvazione nostra mozione del Gruppo Consiliare “Movimento 5 Stelle Castelnovo ne’ Monti” per l’istituzione della Commissione pari opportunità;

– Approvazione nostra mozione del Gruppo Consiliare “Movimento 5 Stelle Castelnovo ne’ Monti” su dare voce e pari-visibilità alle minoranze politiche;

Penso che ci sia ancora molto lavoro da fare, perché nel mentre chi ha gestito il Comune si è fatto portare via servizi fondamentali per la nostra comunità quali quello del Punto Nascite, per non andare contro alla Regione, con la paura di perdere fondi per il territorio, quindi scambiando la dignità delle persone con quella dei soldi.

Io non ci sto, non voglio lasciare ai miei figli un territorio invivibile governato da politicanti che vivono all’ombra di poteri forti, voglio ribellarmi a questo sistema che pone al primo posto gli interessi e non le persone.

Credo che fosse mio dovere fare un passo avanti e metterci la faccia per elaborare un programma elettorale semplice, senza tanti giri di parole, ma efficace a creare quelle condizioni di cui la nostra montagna ha bisogno per fare quel cambiamento necessario a salvarla da uno “spopolamento cronico” che in assenza di servizi ed opportunità non potrà che peggiorare.

Per questo ho deciso di propormi come candidato sindaco e di formare una squadra di lavoro indipendente e motivata che possa realmente affrontare le sfide che la situazione attuale ci pone con lo spirito tipico del M5S , rimettendo ordine alle cose e riportando il cittadino nella posizione di comando”.

Concludendo: ”Io ci sono, ma per riuscire nell’impresa ho bisogno del sostegno e della partecipazione della cittadinanza, di quella che non ha interessi diretti ma che crede necessario un cambio di rotta per potere tornare ad essere orgogliosi di vivere nella nostra terra”.

M5S C.Monti