Lega Nord Castelnovo ne’ Monti: Tanto fumo ma niente arrosto!

13876252_10201863445063899_1705226671838542261_n

La Lega Nord a Castelnovo ne’ Monti è forse ancora alla ricerca della propria identità essendo che sui giornali tuona contro la Giunta PD su mendicanti, parcheggiatori abusivi o sulla sicurezza in generale (come abbiamo letto in questi giorni sui giornali locali) per voce del suo esponente locale Mattia Casotti.

Non un omonimo, ma proprio quel Mattia Casotti che ha partecipato alle ultime elezioni municipali rappresentando la Lega Nord nella coalizione di centro-destra  lista civica Progetto per Castelnovo. La Lega Nord era l’unico partito ufficialmente rappresentato stando a quanto pubblicato in campagna elettorale sulla pagina FB della citata lista civica:

Lista Civica Progetto per Castelnovo ne' Monti

Lista Civica Progetto per Castelnovo ne’ Monti

Mattia Lega

La lista civica è riuscita a produrre due consiglieri di minoranza, Robertino Ugolotti (capolista) e Daniele Valentini (che ha ottenuto maggiori preferenze) che al momento sono insediati in Consiglio Comunale a Castelnovo ne’ Monti. Lo stesso Robertino Ugolotti ha più volte ribadito che non vi sono stati cambiamenti nella squadra che si è presentata alle elezioni e che la collaborazione con Mattia Casotti (e dunque la Lega Nord) è “quotidiana”.

Ugolotti

Adesso è d’obbligo fare un po’ di chiarezza, dato che questi articoli dai toni sempre altisonanti sono solo fumo e niente arrosto. Sono semplici proclami a mezzo stampa senza una reale azione politica che ne sostenga il valore e porti ad qualche risultato concreto. Sono, come diceva una famosa canzone, solo parole e niente più…

Infatti il giorno 30 Novembre 2015 il M5S di Castelnovo ne’ Monti  ha portato questa discussione non sui giornali ma in Consiglio Comunale con una apposita mozione dove si chiedeva al Consiglio tutto di votare impegnando la giunta a:

Intensificare i controlli a persone che sistematicamente sostano nei pressi di supermercati, ospedali, parcheggi, luoghi di culto, istituti scolastici o altre località di pubblico utilizzo al fine di verificare se talune persone sono:

. Residenti o meno nel nostro  territorio Comunale;

. Cittadini Italiani o se no se posseggono regolari documentazioni che gli permettano il soggiorno;

. Se agiscono in maniera sporadica per bisogno oppure se le loro siano azioni sistematiche così come se sono vittime di organizzazioni criminali che ne sfruttano l’operato;

. Se godono di aiuti Statali/Regionali/Provinciali/Comunali e ove possibile di verificare se sono aiutati dalle associazioni di volontariato;

. Se risultano o meno iscritti ai centri d’impiego;

. Se abbiano mai fatto richiesta di aiuto ai servizi sociali

Adoperarsi con qualsiasi mezzo in proprio possesso a:

. Denunciare alle autorità competenti ogni infrazione rilevata così come ogni sospetto di sfruttamento da parte di terzi;

. Attivare i servizi sociali e supportare la presentazione di eventuali documentazioni per richiesta aiuto economico per loro ed i loro familiari così come l’ausilio necessario per effettuare iscrizione al centro di impiego più prossimo se vengono rilevate situazioni di reale indigenza;

Che vengano affissi in tutte le piazze e parcheggi pubblici adeguate cartellonistiche che allertino i cittadini dal non cadere nella trappola di finti indigenti e lasciando chiare istruzioni e recapiti per dove rivolgersi nel caso di dubbio per aiutare chi veramente necessita di aiuto come: Numero di contatto Servizi Sociali e Polizia Municipale.

Il Consiglio boccio questa mozione non ritenendola necessaria con il voto della maggioranza PD e della lista civica Progetto per Castelnovo ne’ Monti.

Movimento 5 Stelle Castelnovo ne' Monti

Voto favorevole: Movimento 5 Stelle Castelnovo ne’ Monti

Progetto per Castelnovo ne' Monti

Voto contrario: Progetto per Castelnovo ne’ Monti e Maggioranza

 

Tutto questo a dimostrazione del fatto che sui giornali si raccontano storie e si fanno finte liti (teatrino della politica Italiana negli ultimi 25 anni) ma quando si viene chiamati a votare, lontani dai riflettori dei media  ci si allinea per non infastidire chi governa.

Movimento 5 Stelle Castelnovo ne’ Monti

La discussione completa e la votazione della Mozione sull’equità sociale: Vedi il video