Corrao (M5S) : “Lotta al terrorismo non deve compromettere le nostre libertà”

Noi abbiamo da un lato la richiesta di sicurezza, dall’altro i diritti civili e le libertà.

Quando, in nome del pericolo del terrorismo,si mettono sulla bilancia queste priorità si rischia di mettere in discussione conquiste per cui ci sono voluti tanti anni prima di essere raggiunte.

cerchiamo di analizzare storicamente ciò che è avvenuto ogni volta che si è presentato un pericolo del genere, stando attenti a non mettere in discussione delle libertà civili importanti.

Gli strumenti già esistono e dovrebbero essere utilizzati meglio, ad esempio in tema di sicurezza c’è poca cooperazione tra i servizi segreti dei singoli Stati membri, cerchiamo di scambiarci le informazioni e di agire in modo coordinato invece di evocare un mostro e rischiare di fare dei passi indietro.

IO non condivido il punto di vista della collega Le Pen secondo la quale sarebbe meglio rimettere i confini.

Cerchiamo di capire che il mondo è cambiato e certe conquiste non possono essere messe in discussione ,come Shengen non può essere messo in discussione

Ignazion Corrao

Notizie M5S per WordPress fornite da ItaliaInCrisi.it